9.25.2013

LE GRANDEUR - TROLL OF COURSE- E CHI SENNO'!!!

Eccomi qui a spiegarvi ciò che avevo anticipato ieri su Facebook.
Ebbene sì, trattasi di Troll e delle sue manie di grandezza.
No so se vi avevo detto che in 6 anni che lavoro qui dentro ho visto gente andarsene come mosche, più di quando lavoravo in azienda.
Pensate, che da 15 professionisti e tre segretarie, totale 18 persone, siamo rimasti in 10 TOTALI!!!!
La gente che se ne va ha tutta la mia comprensione, Troll, come tutti i despota, ha il controllo su tutti e tutto ed i meriti sono i Suoi, e i demeriti sono degli altri, Of course!!!!
Quando qualcuno sbaglia Lui è subito lì a puntare il dito e se il malcapitato in questione gli fa notare  di averlo consultato prima di prendere la decisione, Lui dall'alto della sua grandeur dice "Ma mica posso stare sempre attento IO dovete rendervi più autonomi ed essere più intelligenti, esattamente come mia figlia!!!".
Succede, poi, che quando una persona, ormai stremata nella mente  e nello spirito e, per di più senza soldi, decide di abbandonare la nave, iniziano i deliri di onnipotenza assoluti, gli sguardi truci e l'isolamento totale della persona, a cui non rivolge più una parola, seguita dall'indignazione totale per aver osato lasciare il miglior posto di lavoro che gli sia capitato in vita sua.
Quando la persona se ne va, Lui comincia, subdolamente, a dire che era un' incapace, che non sapeva scrivere che aveva dovuto fare sempre tutto lui e quella povera intelligentissima figlia.
E così, accade che fa pubblicare un articolo di una vittoria, su un quotidiano facendo deliberatamente pubblicare solo il suo nome e quello della figlia e quando gli ho fatto notare che aveva sbagliato di grosso, anche perchè esisteva firma della terza persona (andata via pochi mesi fa), lui ha accampato mille scuse idiote che io gli ho smontato in men che non si dica.
Insomma, sono sicura che presto mi ritroverò chiusa nella sua stanza a cercare di contenere le IRE del malcapitato di turno che l'ha denunciato per il malfatto, esattamente come è capitato due anni fa!
Anche perchè diciamoci la verità su dieci persone che incontra non tutti sono disposti a fare i "signori" o i fessi, c'è sempre qualcuno come lui che gliela farà pagare!
Un bacione amici e buona giornata!

9.17.2013

I'M BACK... MAYBE

Salve a tutti amici come dice il titolo del post sono tornata... forse!!
Intendiamoci non sono tornata ora dalle ferie.. anzi sì,=_= aspettate, adesso cerco di spiegarmi bene.
Allora, sono partita per il paesello il 3 agosto e sono rientrata a Roma il 18 per "presidiare" l'ufficio il 19 mattina alle 9.00 in punto, ho lavorato per tre settimane ed il 9 settembre ho fatto un'altra settimana di ferie tutta casalinga.
Ecco, ora che ho spiegato tutto veniamo a noi, avrete notato che non scrivo da tanto e non perchè non abbia cose da dire anzi, sapete bene che con Troll non si finisce mai di stupirsi, con il nuovo ingresso della Paris Hilton della situazione (la mini mini troll) abbiamo fatto davvero Bingo.
Cose da dire ce ne sono davvero tante, voglia di scrivere, invece, poca, anzi pochissima.
Io credo dipenda tutto da questa sorta di depressione latente che convive con il mio stato d'animo da 6 anni a questa parte.
Come ho avuto modo di dirvi tante volte sono una che combatte, per quante volte possa cadere sono sempre pronta ad alzarmi e ad essere più forte di prima, (per questo devo ringraziare la mia nonna paterna), ma a quanto pare l'incertezza che aleggia su casa nostra (intendo mia e di mia sorella) mi rende difficile il rialzarsi e come se un peso mi impedisse di stare in piedi eretta ed in equilibrio.
Fino a quando non avremo le risposte che aspettiamo, non potremmo decidere del futuro e questa cosa mi manda ai matti, io ho sempre proiettato la mia vita sul futuro e non poterlo fare ora mi manda in pappa il cervello.
Giusto per farvi un esempio:
Ho una casa che sta cadendo a pezzi, vi avevo già parlato dell'impianto elettrico non a norma degli anni 40 che si sta fulminando pian piano lasciandomi quasi al buio, ora a tutto questo si è aggiunta la muffa su tutto il soffitto della camera da letto e parte della cameretta, con annesso distacco della carta da parati (Che io detesto!!!). 
Chiamo il proprietario di casa, gli spiego la situazione e dopo mesi trovo una persona che viene a casa, valuta la situazione e mi fa un preventivo di 10mila euro.
Mando un messaggio al mio proprietario, dato che al cell. non risponde mai, e, ovviamente è sparito!!!!!
Beh! mi direte voi, puoi sempre cambiare casa! 
E no! vi rispondo io perchè non sappiamo nemmeno se dopo Dicembre vivremo ancora a Roma o saremo partite, perciò deve rimanere tutto in standby e da qui si concatenano altre decisioni che sono tutte in attesa della risposta che dopo un anno e mezzo di disoccupazione e  tre anni di volontariato all'ospedale dovrebbero dare a mia sorella in modo da direzionare nuovamente le nostre vite su un binario.
Ecco quello che mi frena, ogni volta che tento di scrivere un post, i MILLE pensieri che affollano la mia mente, bloccano la vena "fancazzista" e non mi permettono di essere ironica e tagliente come sempre.
Adesso vi lascio e ringrazio tutti quelli che hanno avuto la pazienza di arrivare fino in fondo.
Al prossimo Post Smack ♥