9.10.2012

CHE COSA C'è DI PEGGIO DEL PRIMO GIORNO DI LAVORO DOPO LE VACANZE?

Ma buongiorno a tutti, e sopratutto buon mezzo (la mattina l'abbiamo già archiviata) lunedì!
Come recita il titolo del mio post,oggi è un lunedì pessimo, anche peggiore del primo giorno di lavoro. 
Cosa ci sarà di così pessimo vi chiederete voi?
E io vi rispondo con quattro semplici parole "Primo Giorno di Scuola"!!!!!
Ok, lo so che ho promesso a tutti di mantenere il mio profilo zen per mooooolto tempo, ma non so,dopo questo lunedì,per quanto riuscirò a mantenerlo!
Già perchè ok la settimana di inferno che mi ha fatto passare Troll con quel cavolo di atto rivisto 4 volte da lui, due volte dal socio e al momento di spedirlo "Ma dottorè non sarà il caso di dargli un'ultima occhiata, tanto per stare tranquilli?" ZEN ZEN ZEN, non ho risposto, ma ovviamente non l'ho riguardato.
Passi anche quella signora "sgarbata" che, mentre camminavo sul marciapiede con il telefono in mano, mi ha dato uno spintone che mi ha fatto volare il telefono via come una saponetta,facendolo finire rovinosamente sul marciapiede,(per fortuna non si è rotto, ma si è scheggiata la scocca ed io odio avere gli oggetti rovinati) e al mio Zen disappunto (o detto solo OH MIO DIO!) lei mi ha strillato contro che quando si cammina per strada non si parla al telefono! (la mia zen risposta è stata ma mica sto guidando!). 
Ma, oggi, l'inizio della scuola ha fatto vacillare di brutto il mio comportamento Zen! L'ho sentito scricchiolare alla fermata più popolosa del treno quando un mucchio di ragazzini, 16enni vestiti da semirapper americani (ridicoli) hanno iniziato a spingersi nel millimetro quadrato in cui eravamo stipati, tra urla e spintoni, mi dicevo con assoluta convinzione OOOOOHM ce la posso fare! 
Ha scricchiolato per l'ennesima volta quando sono scesi alla mia fermata ed hanno iniziato a rincorrersi nelle scale e, ha quasi vacillato del tutto, alla Stazione Termini quando uno dei superstiti mi ha tagliato la strada per salire sulle scale mobili per piantarsi come un idiota davanti a me! Gli ho solo detto (senza gridare) bruttissimo decelebrato, si è girato ma non ha fiatato dopo aver visto il mio sguardo truce!
E ho capito, però così non si puòòòòòò!
Che poi mi chiedo dove la troveranno mai tutta quella energia alle 7.20 del mattino?
MAH!!!
un bacione a tutti Smack

22 commenti:

  1. Eeeee so' giovani, che ci vuoi fare?? ihihih come ti capisco cara! Io li incontro sul treno.. il problema è che sono pure grandicelli, vanno all'università, eppure? Gridano invece di parlare, sentono la musica sul telefonino che la devono sentire tutti e poi sono già stanchi alle 7e30 del mattino, che non fanno sedere un anziano nemmeno a pagarli!! Questa gioventù di oggi, dove andremo a finire!!! @.@

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Mamma mia quelli con la musica a palla,poi, proprio li detesto!!!! figurati, far sedere un anziano... Loro sono stanchi hanno male alle gambe!@_@

      Elimina
  2. Ci sono periodi in cui sembra che tutti quelli che ci stanno intorno ce la mettano tutta per farci incavolare! Ma tu sei zen e di sicuro adesso sei già tornata alla calma totale! Vero? :-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Appunto, io ci sto provando Adri davvero, non voglio farmi schiacciare da queste persone negative ma penso che non sia affatto facile in questa città @_@!
      P.S. Adesso sono calmissima, ma domani mattina devo escogitare qualcosa... forse un po' di musica New Age potrebbe essere la mossa giusta... chissà :)

      Elimina
  3. anche per me è stato il primo giorno di scuola...e anch'io mi sono ripromessa di essere mooolto zen.
    ma mandare a quel paesello mentalmente la fauna circostante conta oppure l'importante è non esternare sgarbatamente i propri ben poco zen pensieri?? :D
    No perchè altrimenti dopo poco più di una mezza giornata di ritorno sui banchi sarei già da ricovero forzato!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ahahah... facciamo che non conta OK!!! anche se, poi, il nostro stomaco non ringrazierà, almeno non l'abbiamo gridato ai quattro venti come delle pazze :D!

      Elimina
  4. Ciao cara
    credo dipenda dal fatto che il loro cervello sia completamente scollegato quindi le energie durante la giornata precedente non vengono mandate ko, sono sempre full, perchè non si muovono non hanno molti pensieri e il criceto obeso( il loro cervello) di attività fisica non ne fa, quindi ecco perchè al mattino quando vedono i loro simili hanno sta botta di vita. Baci buona giornata Alex

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ajajaj Criceto obeso è DIVINA come definizione ajajaj! io li metterei nei campi a zappare il pomeriggio, così poi vediamo la mattina se rompono le scatole :/

      Elimina
  5. io il lunedì non riesco mai a riprendermi..sono scollegata tutta la giornata..!!
    ho appena scoperto il tuo blog ed è davvero molto carino...passa da me se ti va,possiamo seguirci a vicenda...
    baci
    http://color-blockbyfelym.blogspot.com

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Color-Block, grazie e ben venuta nel mio pazzo mondo.
      verrò sicuramente a sbirciare nel tuo Blog!
      Il lunedì dovrebbero bandirlo dal calendario :D

      Elimina
  6. ahahaha ripeti con me OOhhmmmmmmmmmmmm!!! :-D :-D :-D
    hai tutta la mia stima e la mia ammirazione, io a quella che ti ha fatto cadere il telefono l'avrei riempita di parolacce! muahahahah!!! :-D :-D un bacione!
    Laura

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ajajaj Laura OOhhmmmmmmmmmmmmmmmmmm!!! non sai quante volte ho dovuto ripetere questo oohhmmmmmm per non prenderla a capelli e sbatterla sul marciapiede Sta Str...!!! OOOOOOOHHHHHMMMMMM :X

      Elimina
  7. Io la signora del telefono l'avrei spinta... in strada, mentre passava un tir! E poi ci chiediamo perché i ragazzini vengono così idioti, perché il frutto non cade mai troppo lontano dall'albero! Tesoro che ne pensi di trasferirci nella tua isoletta greca? ci mettiamo su un bel negozio di scarpe e diventiamo socie... uhhh che bel sogno, mio marito starebbe in groppa agli asinelli tutto il giorno e noi saremmo molto ZEN! ok, ho sognato un attimo! -.-'

    RispondiElimina
    Risposte
    1. UUUUU Simoooo Siiiii andiamo ad Alonissos *___* sai che facciamo oltre alle scarpe possiamo vendere tutti i tuoi bellissimi oggettini li ci sono tante ragazze che fanno gioielli con le pietre del luogo che sono davvero belle!
      Allora tuo marito sugli asinelli e il ragazzo a pescare sulle barche e noi Zen tutta la vita :D!!!!
      che magnifico sogno, non voglio svegliarmiiiiiiiiii!

      Elimina
  8. Dai è finito questo lunedì...pensa a me che sono dentro il caos ( oltre che all'abbigliamento della 15enne), da giovedì apre la scuola...la prima!!! Aiuto, altro che belle ricette, passerò i pomeriggi ad url... spiegare con assoluto aplomb zen al piccolo cosa significa fare i compiti, mentre la mia pazienza sarà esaurita prima ancora di cominciare!!! :(((
    Che dici mi consolo pensando che domani è solo martedì e mi tocca già la seconda riunione a scuola??? ;)

    ciao loredana

    RispondiElimina
    Risposte
    1. UUUU la prima elementare me la ricordo come se fosse ieri. Dovevo scrive una pagine di "ape" in corsivo e stampatello ajajaj bellissimooooooo ^_^.
      Ma già riunioni???? ma che cavolo vogliono il secondo giorno di scuola??? mua @_@

      Elimina
  9. Che bello, sono finito nella setta delle adoratrici di Erode ^_^
    In effetti anche lo Zen ha i suoi limiti oltre i quali anche la pazienza cessa d'essere una virtù.
    Di solito in casi tanto stressanti uso la tecnica della trasparenza (ovvero lascio che le brutte cose che mi vengono dette e fatte mi passino attraverso come se io fossi trasparente e loro inconsistenti).
    Per quelle poche volte che la tecnica non funziona... beh restano sempre le bamboline voodoo con quei bei spilloni che tanto pungono.
    Dai, il Lunedì è andato.
    Rilassati, fai taaaaanta scorta di zen (almeno 15kg) e domani torna in trincea con un bel sorriso e maggiore serenità.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Marco, benvenuto fra noi! in questo inizio lavoro post-vacanza mi sono ripromessa di diventare trasparente, speriamo di riuscirci. Il mio problema è che a volte la mia linguaccia parte prima di azionare tutti i neuroni ed lì che mi frego!
      Adesso sono qui con un sorrisone a trentadue denti a far finta di ascoltare la gente già stressata al telefono! ahahaha
      P.S. credimi non ho capito nemmeno una parola di quello che mi hanno detto :D!

      Elimina
  10. Ciao, bentornata! Torno con piacere a leggere le tue divertenti cronache. Un solo commento: pensa che quelli scatenati si dirigono nella mia aula! ed è un continuo di "stai zitto e stai fermo e non messaggiare col telefonino"!
    Sopravviveremo anche a quest'anno scolastico....
    Laura

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Laura, grazie ^_^! Mamma mia, infatti per voi insegnati diventa sempre più dura! ogni hanno che passa si aggiunge qualcosa,oltre alla maleducazione innata, si aggiunge il cellulare, il tablet, la wi-fi e chi più ne ha più ne metta!!!
      Hai tutta la mia solidarietà :D!

      Elimina
  11. grazie per il tuo commento sul blog..i miei sono di un paese in prov di Mt che coincidenza..!!
    ti seguo...
    baci e buona giornata...
    http://color-blockbyfelym.blogspot.com

    RispondiElimina
    Risposte
    1. MA daiiii come è piccolo il mondo :D!

      Elimina