9.24.2012

ALONISSOS!

Lo so che è passato un po' di tempo ma alla fine ce l'ho fatta :D! E per non pensare al Lunedì che pende come un' ascia sulle nostre teste ho pensato di pubblicare qualche foto del "mio" paradiso terrestre ^_^ un bacione smack



















9.20.2012

METTI UNA CENA CON LE AMICHE...

Buongiorno, amici della blogsfera, ho una domanda per voi,
Vi è mai capitato di uscire a cena con le amiche e mentre una svela il motivo del suo invito, la notizia vi lascia talmente di stucco da farvi perdere tre quarti di discorso perchè il vostro cervello comincia a farneticare senza tregua?
Ebbene a me è successo esattamente due sere fa! 
Inizia tutto con un invito a cena da parte di un'amica che con gli occhi a cuore ci dice "devo parlavi ho delle novità" (abbiamo fatto in fretta a fare due+due) però per il piacere di vedersi, uno, e per sentire tutti i dettagli, due, decidiamo di contravvenire alla regola, mai in settimana, e ci diamo appuntamento per martedì sera.
Dopo gli abbracci e i baci di rito, dato che non ci vedevamo da prima delle ferie, ci accomodiamo a tavola e arriva la prima notizia bomba,che mi ha resa immensamente felice, le mie ex cape (ve le ricordate? ve ne parlavo qui) stanno in rotta, LadyRu ha fatto causa alla Titolare nonchè sua "migliore amica", la segretaria (unica persona seria li dentro) l'ha seguita a ruota e, quindi, sono rimaste Lei e la figlia a leccarsi le ferite perchè sono sull'orlo del fallimento.., ricordo ancora la frase, prima che ce ne andassimo tutte," 5 come voi se apro il portone le trovo qui in fila ad aspettarmi", le persone in fila ci sono ma per farle causa e chiederle i soldi :D!
A questa notizia, ridevamo come matte, facendo un brindisi alla loro disfatta!
Abbiamo iniziato a mangiare e a metà della cena, io esordisco con vocina ironica e canzoniera, "Ma scusate, qui non c'è una persona che ci ha invitate per raccontarci di una novità?", Lei, rossa come un peperone e con occhi sognanti, inizia il suo racconto.
Ovviamente noi ci mettiamo dritte sulla sedia per sentire bene tutto, ma a metà del discorso, sul nostro tavolo cade il gelo! Nessuna di noi commenta e tutte riusciamo solo ad annuire "Mhum" "OH" "e be se piace a Te questa situazione piace a tutti!!!"
Morale della favola si è messa con un uomo sposato,che a dir suo era in crisi con la moglie, che, dopo che ha scoperto la loro tresca, l'ha buttato fuori di casa,(e direiiiii). Ora loro vivono la loro storia d'amore, un po' travagliata per via di tutte le diatribe tra la moglie tradita con prole piccolissima e i genitori di Lei che non sanno ancora niente!
La cosa che più mi ha sconvolta (parlo sicuramente da paesana) è che non si preoccupa affatto di essere stata l'elemento della discordia, ciò che le crea tristezza è che ancora non possono uscire alla luce del sole, ma sono costretti a fuggire in altri paese per non alimentare l'ira della quasi ex!!! @_@
Ovviamente non ho commentato niente, perchè davvero non avrei saputo soppesare le miei parole e sinceramente mi volevo fare gli affari mie peròòòò cavolo!!!
Adesso vado che Troll mi ha coinvolto in uno dei suoi convegni e ne vedremo delle belle a fine mese! POVERA ME!!! Smack
p.s. Non vedo l'ora di leggere i vostri commenti, voglio proprio sapere cosa ne pensate, però siate oneste/i! Ok Smack

9.17.2012

QUANDO LA TECNOLOGIA TI ABBANDONA...

Ciaooooo, lo so è lunedì... lo so, siamo ancora con la mente in vacanza...Ma, purtroppo le vacanze sono finite e dobbiamo tristemente tornare alla relatà.
Poi,come è successo a me, ci sono situazioni che ti fanno tornare con i piedi per terra in men che non si dica.
Tanto per farvi un esempio, rientro a casa dopo le vacanze, accendo la Tv nella sala e scopro che per metà è viola e per l'altra metà è verde, e per di più mancano la maggior parte dei canali che avevo registrato @_@!!! Sempre facendo prevale lo spirito Zen, di cui vi avevo parlato qui, mi sono messa con la santa pazienza a smanettare per provare di rendere lo schermo il più visibile possibile e dopo vari tentativi il viola ed il verde dominavano solo gli angoli superiori ed inferiori dello schermo (YESSSSSS!!!).
Passiamo alla risintonizzazione dei canali, facciamo quello automatico, avviamo la tv e che cosa ci troviamo??? tutta la spazzatura delle tv private, napoletani che cantano, il venditore di tappeti che diventa paonazzo peggio di quel Roberto che si sgolava per vederti un pennello o roba simile,ecc..., ma niente Real Time, Giallo ecc.. (non è possibile!!!!)
Allora mia sorella, si fa un elenco dei canali che ci interessavano e per due ore smanetta, li sistema meglio che può e spegne la tv pensando che tutto sia finito.
Ma la sera, dopo cena, accendiamo la TV èèèèèèèè non c'è nemmeno un canale di quelli faticosamente immessi @_@!!!! Domenica pomeriggio nella nostra sala scintillava un nuovo televisore schermo piatto e completamente funzionate! E lo spirito Zen ha tirato un bel sospiro di sollievo! 
Sabato pomeriggio (cioè avantieri), dopo aver pulito e sistemato casa, entro in cucina, e mi accorgo con mio grande stupore e a scapito dello spirito Zen, che il digitale terrestre non da più segnali di vita! Rassegnata vado da Euronics per comprarne uno nuovo, e dico al signore alla cassa "ma come mai si è rotto? ha solo tre anni...!" e quello per tutta risposta mi dice "Pure troppo ha campato signorì, questi se fulminano che è na bellezza!"... Benissimo! ^_^'
E così in due settimane due apparecchi nuovi ma ancora con il lumino in cucina, perchè l'elettricista non si decide a venirmi a cambiare il filo della corrente che si è usurato con il tempo! Intanto il mio spirito zen è forte e non vacillerà... almeno spero!
EPPERO'BUONRIENTRODALLEVANCANZE!!!!
Un bacione Smack

9.12.2012

SOCIOLOGA O SEMPLICEMENTE CURIOSA?

Ciao a tutti!!!! e dai su siamo a mercoledì, tre giorni sono passati con un piccolo sforzo ce la faremo ad arrivare a venerdì e così mettiamo un'altra tacca alla seconda settimana di rientro.
Come sapete,(ormai ne avrete la nausea ;)) sono una sociologa parcheggiata in uno studio legale, ma, anche se ormai sono passati un bel po' di anni dal giorno della laurea, il mio spirito da bertuccia/sociologa rimane sempre bello arzillo!
E così mi ritrovo,ogni giorno, ad osservare il comportamento altrui e a catalogarlo in alcune categorie, che, poi, sfociano in altre ecc... 
A volte tra me e me riflettendo mi dico "smettila, non fissare ogni comportamento, movimento, vestiti, tic, rilassati", ma niente il cervello parte a missile e non lo fermo più. E così mentre penso di essere una sociologa/curiosona cronica mi ritrovo davanti questo deliziosissimo articolo che mi ha fatto tirare un enorme sospiro di sollievo.
L'articolo è intitolato "Pendolari, 9 consigli per sopravvivere", e parla di uno studio effettuato da una Sociologa Americana della Università di Yale, Esther Kim, che per tre anni ha viaggiato in autobus per tutti gli States, studiando il comportamento dei passeggeri e i loro metodi di sopravvivenza, arrivando a definire tale comportamento, come "Comportamento Asociale Transitorio".
Dopo quest'articolo mi sono sentita meglio,perchè vuol dire che la mia non è semplice curiosità e anche "l'istinto della sociologa che è in me @_@'" ahahaha ok si sentono le mie unghie sugli specchi vero? Vabbè comunque sia io questo "lavoro" lo svolgo gratis e per di più ammorbandovi sul blog! Questa Esther è stata pagata, insegna a Yale e le hanno anche pubblicato lo studio su di una rivista scientifica "Symbolic Interaction"!!! Quasi, quasi gli mando il mio di articolo sui pendolari della metro A,B e Trenino che ne dite potrei avere successo?!!!
Adesso vado che il capo chiama! Smack!

9.10.2012

CHE COSA C'è DI PEGGIO DEL PRIMO GIORNO DI LAVORO DOPO LE VACANZE?

Ma buongiorno a tutti, e sopratutto buon mezzo (la mattina l'abbiamo già archiviata) lunedì!
Come recita il titolo del mio post,oggi è un lunedì pessimo, anche peggiore del primo giorno di lavoro. 
Cosa ci sarà di così pessimo vi chiederete voi?
E io vi rispondo con quattro semplici parole "Primo Giorno di Scuola"!!!!!
Ok, lo so che ho promesso a tutti di mantenere il mio profilo zen per mooooolto tempo, ma non so,dopo questo lunedì,per quanto riuscirò a mantenerlo!
Già perchè ok la settimana di inferno che mi ha fatto passare Troll con quel cavolo di atto rivisto 4 volte da lui, due volte dal socio e al momento di spedirlo "Ma dottorè non sarà il caso di dargli un'ultima occhiata, tanto per stare tranquilli?" ZEN ZEN ZEN, non ho risposto, ma ovviamente non l'ho riguardato.
Passi anche quella signora "sgarbata" che, mentre camminavo sul marciapiede con il telefono in mano, mi ha dato uno spintone che mi ha fatto volare il telefono via come una saponetta,facendolo finire rovinosamente sul marciapiede,(per fortuna non si è rotto, ma si è scheggiata la scocca ed io odio avere gli oggetti rovinati) e al mio Zen disappunto (o detto solo OH MIO DIO!) lei mi ha strillato contro che quando si cammina per strada non si parla al telefono! (la mia zen risposta è stata ma mica sto guidando!). 
Ma, oggi, l'inizio della scuola ha fatto vacillare di brutto il mio comportamento Zen! L'ho sentito scricchiolare alla fermata più popolosa del treno quando un mucchio di ragazzini, 16enni vestiti da semirapper americani (ridicoli) hanno iniziato a spingersi nel millimetro quadrato in cui eravamo stipati, tra urla e spintoni, mi dicevo con assoluta convinzione OOOOOHM ce la posso fare! 
Ha scricchiolato per l'ennesima volta quando sono scesi alla mia fermata ed hanno iniziato a rincorrersi nelle scale e, ha quasi vacillato del tutto, alla Stazione Termini quando uno dei superstiti mi ha tagliato la strada per salire sulle scale mobili per piantarsi come un idiota davanti a me! Gli ho solo detto (senza gridare) bruttissimo decelebrato, si è girato ma non ha fiatato dopo aver visto il mio sguardo truce!
E ho capito, però così non si puòòòòòò!
Che poi mi chiedo dove la troveranno mai tutta quella energia alle 7.20 del mattino?
MAH!!!
un bacione a tutti Smack

9.07.2012

SEMPLICITÀ


Ed ecco un bel premio che mi aspettava, al rientro dalle vacanze!
La mia amica di blog nonchè di segno zodiacale Adriana di ri-presa nella rete, mi ha gentilmente omaggiata di questo premio "SEMPLICITÀ'"che ritengo "semplicemente" meraviglioso :)!
"Questo premio va assegnato ai/alle blogger che nei loro post parlano di se stessi,ci raccontano le loro giornate, ci fanno vedere le cose dal loro punto di vista. Insomma alle persone che fanno post in cui parlano di sé."
Le regole per accettarlo sono 3:
1) Rispondere alla domanda che cosa è la SEMPLICITÀ?
Mi ricordo ancora una frase della maestra alle elementari che ci disse "se volete vivere bene dovete puntare tutto sulla semplicità,perchè vedete bambini,la vita è come una frase ben scritta in cui ci sono solo un soggetto,un predicato ed un complemento" ed è su questo bellissimo aforisma che baso tutta la mia vita.
2) Dedicare un'immagine a chi ti ha donato il premio:
Tutta per TE ADRIANA :)
















3) Passare il premio a 12 Blogger che si raccontano attraverso i loro post.
Chiaretta di "le recensioni di Chiara" è vero che lei recensisce dei libri, ma attraverso le pagine descritte Chiara ci lascia intradevere aspetti notevoli della sua personalità,
Cherry di "la ciliegina sulla torta, mi fa morire con i racconti sulla sua collega Grimilde, Lady Bug di "la libertà non ha prezzo" la sua aspra ironia crea dipendenza (je l'adore),
Lord Bug di "Clerks" un nuovo acquisto nel mondo dei blog ma sa il fatto suo il ragazzo,Simo di "Ricci, capricci e...un po' di make-up, nonchè autrice del blog "Cupcakes and fantasy", Simo è speciale, perchè riesce a raccontarsi fra le righe di un rimmel o di un ombretto, o di uno smalto e si fa conoscere proprio per la sua naturale semplicità,e poi c'è LEI, la vulcanica mamma abbruzzese, non pass giorno che io non vada a sbirciare le sue uniche ricette precedute sempre da un aneddoto che la vede protagonista, sono davvero ammirata dalla volontà di ferro di questa mamma lavoratrice che riesce a tirar fuori dalla sua cucina delle vere e proprie opere d'arte, sto parlando di Loredana di "la cucina di mamma"; Queste sette Blogger sono quelle che più parlano di loro attraverso i post.
A tutti gli altri Blog che seguo giro comunque questo premio perchè sono tutti Blog deliziosissimi!
Buon fine settimana SMACK ♥♥♥

9.05.2012

I'MBACK

Ed eccomi qua sono tornata!!!!! In realtà sono rientrata il 3 settembre, ma sono stati due giorni di fuoco e anche oggi prevedo baraonde! Pensate che al mio primo giorno di lavoro avevo già i pending per il giorno dopo @_@!!!
Vi dico solo che Troll, lunedì mattina, fresco come una rosa, si è presentato in ufficio con un trolley pieno di carte da inserire in un atto, che, nemmeno a dirvelo, ha scritto in vacanza, di ben 47 pagine, che poi ieri sono diventate 57, ed oggi chi lo sa, visto che siamo solo alla terza correzione...
Per fortuna prendo tutto con filosofia,in me aleggia ancora lo spirito del Sud, "ma sì,prendi tutto con calma, che fretta c'è!", e della Grecia, in cui la prima cosa che ti dicono è "Devi sempre trovare il momento per un buon caffè" se considerate che loro per caffè intendono un bibitone simile al nostro frappè, freddo o caldo a seconda della stagione, potete rendervi conto di quanta pausa si prendono!
Ad Alonissos sicuramente non conoscono la parola stress, di questo ne posso essere certa! Immaginate un'isoletta al centro di un mare fantastico, dove anche l'acqua del porto è azzurra Caraibi,con 1200 abitanti (con noi turisti arriveranno a 1500),dove tutti o quasi, hanno la famosa casa e bottega, in cui tempo trascorre lentissimo, e ogni giorno, per loro è un Kalimera!
Come vi ho detto conoscevo già le Sporadi, essendo stata a Skiatos, e ovviamente Alonissos non mi ha delusa per niente.
Certo non è il tipo di vacanza che consiglierei ad un ventenne pieno di voglia di fare.
Ma per noi stressati dalla vita e dal lavoro è la vacanza ideale.
Ogni giorno mi alzavo e scendevo giù a fare colazione e davanti a me solo rocce rigogliose, un mare blu cristallino,ed una comitiva di anziani che ogni mattina facevano a turno per offrirsi il famoso caffè,(certo fumavano un po' troppo per i miei gusti, ma tanto l'aria era talmente pulita che le mie narici non ne risentivano poi tanto!).
Finita la colazione, iniziava il nostro tour per scovare la caletta più impervia e più selvaggia, pensate che un giorno siamo finiti in una caletta in cui fino alle 15.00 c'eravamo solo noi è stato come avere una spiaggia privata per tutta la mattina.. (nemmeno Victoria Beckham può avere tanto... forse...!)
Tranne la prima sera, siamo sempre saliti ad Old Alonissos, la vera cittadina abbandonata nel 1965, in seguito ad un terremoto, una vera chicca immersa nella natura.
Le case abbandonate sono state trasformate in taverne e deliziosi negozietti di souvenir e non solo, lì, ad esempio, abbiamo trovato un erboristeria che vendeva di tutto dal basilico a palla greco alla tisana per rinvigorire i capelli, alle fette d'arancia essiccate per profumare casa e cassetti!
Inutile dirvi che sono stata divinamente bene tra cibo ottimo e balli greci, alla fine mi sentivo una di loro, e non mi vergogno di ammettere che l'ultimo giorno ho pianto appena sono salita sul traghetto che mi riportava all'aeroporto. Ovviamente ci ritornerò, perché delle Sporadi mi è rimasta ancora Skopelos, che non voglio perdermi assolutamente e poi i greci sono davvero un popolo straordinario!
Al prossimo post per un po' di foto di Alonissos, ora vi metto una che ho scattato con il mio cell. niente a che vedere con quelle scattate con la canon...
Un bacione a tutti e buon rientro Smack!