6.28.2012

MA CHE QUARTIERE E'?

Vi è mai capitato di ritornare in un posto in cui avete abitato per anni e stentare quasi a riconoscerlo?
A me è successo proprio ieri sera, uscita dal lavoro sono andata a prendere mia sorella di ritorno dal paesello e, per non aspettare 8 minuti, visto che già ne avevo aspettati 7, ho preso la metro B direzione Conca d'oro, dovete sapere che ormai anche a Roma è arrivata la metro con due destinazioni, mica cavoli èeèeèeè, peccato che siano gli stessi treni e perciò il servizio ormai si è dilungato ad attese bibliche in banchine sovraffolate e calde da morire.. ma questa è un'altra storia (...),ritornando a noi, ho preso questa metro e sono dovuta scendere una fermata prima della mia e farmela a piedi, perchè quella direzione non va alla stazione.
Ma, ad essere sinceri non mi è dispiaciuta affatto l'idea, ero contenta di farmi due passi e ritornare nel mio vecchio quartiere di studentessa.
Erano anni che non passavo da quelle parti.
Uscita dalla metro, mi sembrava tutto uguale, infatti mi sono messa a cercare i mie due negozi preferiti e.. Stupore e Meraviglia, quei due negozietti "insignificanti" dove andavo a fare "shopping" con cifre assai modeste, erano diventati dei negozi "fighi" degni di Via dei Condotti, tutte luci soffuse, vetrine fashion e prezzi da capogiro!!!!!
Svolto l'angolo e che scopro con mio immenso disappunto, che la mitica Trattoria Romana, gestita da un signore Romanaccio DOC, in cui avevo mangiato il mio primo giorno da matricola e dove avevo visto per la prima volta un pranzo di laurea, trovandomi a fantasticare sulla mia festa, tra un boccone di saltimbocca alla romana e un contorno di carciofi alla giudia (senza aglio per me),aveva lasciato il posto ad un immenso ristorante Giapponese con tanto di lanterne rosse accese davanti all'ingresso! Vado un po' più avanti, per capire se ci fosse ancora il fornaio dove compravo le più buone rosette al mondo, per la cifra di 50 lire l'una, eeee NOOOOO!!! C'era un gigantesco FornoRistoranteAperitoFood che io avessi mai visto, pieno di fighetti !!!! MA DOVE E'FINITO IL "MIO"QUARTIERE?
Devo ammettere che mi sono sentita spaesata e non poco, sopratutto perchè non c'era più tutta quella gente a cui ero abituata io, ce n'era poca e pure abbastanza lontana dall'aspetto dello Studente Universitario!
Che shock amici, non pensavo che in una manciata di anni un quartiere potesse modificarsi in questo modo, mi sono resa conto di quanto veloce vada la vita e di quanto poco conta quello che ogni giorno ci affanniamo a fare!
E dopo questa "altissima" riflessione, vi lascio e vi auguro un buon fine settimana!
A lunedì sempre sugli stessi schermi :D!
Smack


14 commenti:

  1. E' importante rendersi conto che niente è per sempre( neanche un diamante, secondo me!!), ma quello che noi facciamo è importantissimo per noi.
    Certo vedere i cambiamenti è un pò sconvolgente, è come se si perdessero dei riferimenti che si immaginano fissi e immutabili, ma..c'est la vie!!

    baci

    loredana

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Infatti niente è per sempre! Ma davvero dovevi vedere che trasformazione! Adesso capisco i paesani che se ne sono andati n canada 40anni fa e si stupiscono che anche nel nostro minipaese sia arrivato internet! ahahhah avevo la stessa faccia loro aahahha Smack Lory ♥♥

      Elimina
  2. Brutta questa cosa, invece di lasciare le cose al loro iniziale splendore devono modificarle e molte volte imbruttirle... peccato per i tuoi ricordi da studentessa, sarebbe stato carino rivivere tutti i posti che hai vissuto! baciotto tesoro!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Lo sai Simo mi è dispiaciuto moltissimo per la Trattoria, si mangiava divinamente! @_@ Ma forse il proprietario è a Miami con i soldi dei giapponesi ahahaah!
      P.s. adesso mi godo il Mare 3:)ahahah Un bacione stellina smack ♥

      Elimina
  3. Oh, sì... fa sempre un grande effetto ritornare nei posti dopo anni...

    RispondiElimina
  4. Vero, poi se cambiano così tanto ancora di più! smack

    RispondiElimina
  5. Rieccomi!!! io son sempre la stessa (spero!) non come il tuo vecchi quartiere!! Un abbraccio!!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao finalmente torni fra noi ed io che avevo perso le speranze ^_^!!!

      Elimina
  6. ciao =) ti ho assegnato un premio sul mio blog passa da me ^^

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Martucetta Grazie corro a vedere cos'è ^_^!!!

      Elimina
  7. Me sa che te sei fatta vecchia tesò, altro che manciata di anni!! ;-) ihihih scherzo! Anche a me piace tornare nel mio quartiere, dove sono cresciuta, e anche lì vedo che le cose son cambiate e mi dispiace, però cerco di rivivere i "giorni andati" con la memoria e mi sembra di tornare bambina! Per fortuna abbiamo i ricordi! ^_^

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ahahaha è Verissimo ahahahah, be, per una manciata di anni intendevo 9 ahahaha per me sono pochi o no? ajajajja! Comunque è bello, ogni tanto lasciarsi andare ai ricordi :D!!! Smack ♥

      Elimina
  8. A me capita anche nel mio paesino, ad esempio dove fanno nuove costruzioni.
    Da ragazzina andava ai giardinetti, ora in quella parte ci passa una strada.

    RispondiElimina
  9. Ciao Micia benvenuta :D, Micia è il nome della mia gattina lo sai?!?!?Comunque hai ragione i cambiamenti sono sempre strani ;) Smack

    RispondiElimina