2.16.2012

PERCHE’ ANCHE IL MANICOMIO A VOLTE HA DEI RISVOLTI DIVERTENTI.


Ciao a tutti amici bloggerini mentre la rete impazza per l’ennesima smutandata di Belen, che poi io mi chiedo il perchè di tanto scalpore se l’abbiamo vista nuda almeno un centinaio di volte, sarà mica per il tatuaggio a farfallina?!?!?! mah!??!? @_@
Comunque, senza divagare, vi volevo raccontare questo episodio divertentissimo che ha visto protagoniste la qui presente, Chiara e l’immancabile Tr.. nono sta volta non è lui ma “Il padrino” che oggi però mi sembrava più Alberto Sordi che Marlon Brando.
Segreteria ore 13.30 torniamo dalla cucina(dove finalmente hanno messo un mini tavolino e così mangiamo in santa pace) e troviamo il padrino infilato in un armadio che parlava, come al solito, da solo ad alta voce, e fin qui tutto ok,e mentre ci accingiamo a riporre nel mobiletto le posate e le tovagliette sento Chiara emettere un flebile suono (come fa ad emettere dei suoni così bassi ancora me lo chiedo) spaventato, mi giro e le chiedo che succede? lei dice oddio c’è un insettone nero sul mobiletto, vado a vedere anche io e OMIODIOOOO un mostro di calabrone nero girato al contrario che emette un suono cupo e da brividi! Ovviamente io ho urlato come dio comanda e allora il Padrino si è girato e ... “Aò ma che succcede?!?, che state a fà, che state a combinà, fateme vedè cos’è ce penso io state bone” si avvicina e lo vede OHOHO “ma è grosso!!! prennete no spray, na cosa.. dai su” mi avvicino con il profumatore della Air Wick Aqua Essences glielo porgo e lui “E che sce dovemo fà co sto coso o dovemo ammazzà mica lavallo” ahahahahah mio dio sono scoppiata a ridere e gli ho detto lo so ma io non  ho altro! “allora, dateme un giornale o le pagine gialle” tutto questo mentre si accovacciava a cercare il malefico che si era nascosto dietro il mobiletto.
Così, non potendomi far scappare un'occasione così ghiotta, conoscendo il mio pollo ipocondriaco oltre misura, gli dico, faccia attenzione che se la punge poi la dobbiamo portare all’ospedale, subito si porta la mano in testa e dice “Che è aò che me cammina ntesta aò, stamosce attenti a ste cose” ahahahah io e Chiara che, nel frattempo, eravamo morte dal ridere, gli diciamo No si calmi tanto è grandissimo se fosse stato sulla sua testa l’avremmo visto!
Morale della favola, gli abbiamo passato le care e vecchie pagine gialle che lui ha scaraventato sulla bestiaccia  “ Tiè mori bestiaccia aò no more è duro sà mo te schiaccio cor piede tiè” ahahahah finito il besticidio ha strappato le pagine dal librone e dice “ E mo come lo prennemo?” insorgo subito Stia attento che anche dopo morto la potrebbe pungere “ Ah è vero e mo?!?!?” ed io visto la disperazione sul suo viso mi sono mossa a compassione e ho detto vado a prendere scopa e paletta;
“BRAVISSSSSSSSSSima e poi dove lo mettemo?” Chiara dice “ lo buttiamo nel water NO?!?!?” Uscito dal Bagno torna con viso soddisfatto da uomo vero e dice “Adesso popola le fogne romane siete contente?”
noi due in coro SIIIIIIIIIIII ^_^ ^_^
FINE!
vi è piaciuta la favoletta ???
Smack!

14 commenti:

  1. @ Violet aahahah mio dio che ridere, lui un uomo tutto d'un pezzo ahahah ;D!

    RispondiElimina
  2. Ahahahahah non posso ripensare alla scena che mi vien troppo da ridere!!! Da film di Verdone!!!! Ahahahah per quanto sia antipatico devi ammettere che è na macchietta! Ahahahahah baci monellaaaa

    RispondiElimina
  3. Non ci posso credere....ma chi è questo supereroe??...lo devo conoscere!!!

    :DDD

    loredana

    RispondiElimina
  4. Posso dirlo: sono lieto di non aver mai frequentato un ufficio come il vostro!

    RispondiElimina
  5. oddio mio ahahha ahahah posso solo immaginare la scena! ahahaha ahaha da morire dal ridere...

    RispondiElimina
  6. @ Chiara be si quando ci si mette è da morire ahahahah!

    @ Lory, meglio di NO ahahhah!!! ha brevissimi momenti come questi dopo di che è un rompi... da morire!

    @ Old Man hai ragione anche noi non vorremmo mai più frequentarlo, grazie a loro soffriamo entrambe di gastrite @_@!!!

    RispondiElimina
  7. Che spettacolooooo!!! Poi i dialoghi in romani spettacolari!!!!!!!

    RispondiElimina
  8. @ segretaria ahahah a be si sono davvero una macchietta quando parlano e poi ne hanno sempre una nuova aajjaja smack

    RispondiElimina
  9. No... ahahahaha il calabrone che è andato a popolare le fogne è morire dal ridere!!! buon we! :D Smack! Laura

    RispondiElimina
  10. Le ore di lavoro passano più in fretta se si affrontano come lo fate voi con la giusta ironia! Buona domenica, Laura

    RispondiElimina
  11. Hahahahahah! Fantastica questa scena!!!

    RispondiElimina
  12. Oddio troppo ridere... sembrava davvero un film con Alberto Sordi!!! Ogni tanto non è malaccio il tuo lavoro, Troll a parte si intende! Un bacio cara Marianna!

    RispondiElimina
  13. @ Laura ajajaj ma se conosci il personaggio ti saresti sbellicata, ahahahah!

    @Lura matematicaecucina ajajajaj già altrimenti sai che noia?!?!?

    @ Ladybug ;D

    RispondiElimina