9.30.2011

PC NON FUNZIONANTE, E UN BEL GIVEAWAY

Buongiorno, ieri sono stata latitante perchè il pc al lavoro fa le bizze, e così abbiamo chiamato il tecnico che mi ha dato la sentenza finale la scheda video  sta per esalare l'ultimo respiro, infatti questa mattina ci vedo quadruplo le lettere si sdoppiano e si raddoppiano e le immagini sono tutte sgranate.
Il simpaticone, ha anche pensato bene di spegnersi ed accendersi per i fatti suoi e quindi niente BLOG, niente POST, niente di niente, fortuna che Troll ieri pomeriggio aveva delle cose da fare perciò non è più rientrato, altrimenti chi l'avrebbe sopportato.. Avand, bisogna risolvere, e su dottorè faccia qualcosa..., non capisce che non si può risolvere tutto smanettando,  e che a volte ci vogliono i pezzi nuovi... ma il soldo è un brutto argomento da toccare.
Sorvolando troll, quello che volevo dirvi ieri, è che ci sono 50 persone che mi seguono.. cioè seguono ME capite?!?! mai e poi mai avrei creduto che 50 persone fossero disposte a leggere i miei post e questa cosa mi riempie di gioia, e così ho pensato ad un giveaway, una cosa semplice, ma divertente, un premio che come soggetto principale avrà la mia fonte di ispirazione principale un  Troll! che ne dite? certo non è bellissimo però è il soggetto principale del Blog, o quasi.
Partecipare è semplice, basta copiare ed incollare, sui vostri blog, il banner , che troverete qui accanto e raccontarmi una storia che vi vede protagoniste con un Troll maschio o femmina che sia, perchè tanto a tutti noi è capito un troll nella vita giusto?!?!?.
L'invidiabile premio verrà assegnato alla storia che mi colpirà maggiormente.
p.s. non mi dite che è capitato solo a ME ok @_@ VIPREGOOOOOOOOO!!!! non sarebbe una cosa bella per la mia autostima ahahha.
BACIIIIIIIIIIIIII

26 commenti:

  1. Ièèèèèèèèè bravissima!!! I tuoi racconti sono troppo divertenti, come potremmo non seguirti?? ^_^ Io ho già incollato il tuo fantastico banner! E ora ti racconto di quella volta che il Troll di turno (in un altro studio) mi chiamò in stanza per dirmi che lui aveva notato un'atmosfera strana in segreteria, un'atmosfera tesa... secondo lui, io e l'altra segretaria ci odiavamo a morte @_@ (non ho capito che cosa ha visto, anche perché io e S. ci adoravamo e siamo rimaste anche in contatto!!)!

    RispondiElimina
  2. Ah, ah, che simpatica l'idea del troll! Adesso ci penso...

    RispondiElimina
  3. @ ahahah O mio DIO!!! Ma la gente non sta bene!ahahahahha ^_^ GRazie Chiaretta!

    @ Ok Adriana aspetto la tua troll storia :D

    RispondiElimina
  4. Altrochè se ce l'ho avuto un Troll! E poi non potrei mai perdermi il tuo giveaway!

    Ho fatto per l'occasione un po' di archeologia nel mio blog per presentarti Mr.M., ovvero il mio ex capo: faccendiere pugliese di dubbia moralità. I fatti in questione risalgono ad ottobre dell'anno scorso:

    “Il Feng Shui vi guida alla scoperta dell’antica arte d’arredare in armonia con l’energia dell’universo”.
    Forse Mr. M. pensava a questo quanto stamattina è piombato nell’Ufficio Commerciale e al grido di “è tutto in disordine!” ha fatto spostare mobili e postazioni a metà dei componenti. Il tutto accompagnato da controlli negli armadietti dei documenti e riorganizzazione degli archivi. Naturalmente se un armadietto contiene una calcolatrice in disuso noi siamo accusati di nasconderla, d’altronde vista la precarietà degli stipendi è sempre bene portarsi avanti. La mia scrivania miracolosamente è rimasta indenne.
    Chissà fino a quando.

    Il risultato del delirio riarredativo è stata la creazione del vuoto cosmico esattamente nel centro dell’ufficio in questione, che prima era occupato da due scrivanie una usata da un agente di commercio quando è in transito e l’altra utilizzata come piano di appoggiovarieedeventuali.
    Bene, nulla di tutto ciò esiste più: uniche vestigia del passato arredo sono la colonnina con le prese di corrente esattamente al centro della stanza, e un tavolino della misura di un banco di scuola con relativa sedia.

    Forse la speranza è che l’energia vitale ricircoli nell’ambiente, portanto un boom di vendite che comunque non avremmo abbastanza merce per soddisfare, oppure più probabilmente è solo un altro dei tanti sintomi di cedimento psicofisico del Nostro.

    In ogni caso potremmo organizzare serate di lap dance, almeno la colonnina non resterà inutilizzata a lungo… E per certo gli spettacoli a luci rosse rendono più degli elettrodomestici!

    Comunque poteva andar peggio, gli "anziani" d'azienda raccontano ancora di quel giorno in cui sono arrivati in ufficio e mancavano tutte le pareti divisorie...

    RispondiElimina
  5. Ciao carissima! Sarà davvero dura competere con il tuo modo di raccontare "storie da Troll" :D

    PS: le pentole a pressione di ultima generazione, quelle serie, non fanno tanta paura ;)

    Baciotti!

    RispondiElimina
  6. @ Lady Bug ahahahha forse è un difetto di regione ahahhahah non ho scritto del trasloco perchè il blog non l'avevo ancora ma presto vi racconterò aaajjaja una cosa simile alla tua!

    @ Francesca tanto lo so che hai un troll nella tua vita me lo sento ahahah!
    allora doppio wow, comprerò la pentola domani ECCO! smack

    RispondiElimina
  7. Grande ideee ahahaha io non ho un blog ma tutto ciò è fantastico! :D

    RispondiElimina
  8. Bello!!!ma il racconto lo inviamo per mail?

    RispondiElimina
  9. @ EMY merci ;)

    @ Secondo binario, come vuoi, puoi anche postarlo qui. :D!!!!

    RispondiElimina
  10. tesoro penso che tutti abbiamo più di un Troll nella vita... il problema è come definire un Troll autentico?

    RispondiElimina
  11. @ Francy per me un troll autentico è quello che riesce a scatenare la rabbia primordiale che c'è in me e che insieme a questo sentimento si sviluppa contemporaneamente incredulità e l'amarezza che ti fa dire "ma non è possibile" ed invece è lì davanti hai tuoi occhi!

    RispondiElimina
  12. allora ne ho incontrati tanti di Troll... un punto per la tua autostima ;) purtroppo, mi sa che non ti posso raccontare pubblicamente la storia dell'ultima persona appartenente alla specie anzi sottospecie in questione!!!

    ps: ci vorrebbe una chat ;)

    Vado a cucinare la pasta e patate per i marmocchi ^_^

    RispondiElimina
  13. Dove lavoravo prima il mio Troll era un gay-Troll che si innamorò del mio vicino di scrivania...
    Lui già mi odiava perchè sono una donna poi, ha iniziato ad odiarmi al quadrato perchè passavo le giornate seduta accanto ad F...
    Ogni pretesto era buono per insultarmi o mettermi in cattiva luce...
    Un giorno, non trovando altro mi disse: "ma perchè non cambi acqua? quando bevi questa vai troppo spesso in bagno? ti farò timbrare ogni volta che vai al bagno e poi recuperi a fine giornata...."

    Ciao Cara!!!!dopo metto il banner...ora sono al pc-chiavica

    RispondiElimina
  14. @ sul secondo binario ahahahah scusa ma ho le lacrime agli occhi ;D ahahahah! però se mi fai ricordare una volta anche a me Troll mi disse e ma lei è sempre in bagno!!!! me lo sono MANGIATO!!!!! ahahaha
    ok tranquilla c'è tempo per il banner!

    RispondiElimina
  15. @ Francy hai ragione ahahha buona paste e patate io l'adoro! senza aglio ovviamente, perchè sono allergico!

    RispondiElimina
  16. ma ovviamente!!!
    fatemi riprendere troppo divertimento tutto insieme... siete fortissime :)

    RispondiElimina
  17. mo parlo pure al maschile @_@ SONO ALLERGICA! @_@ ;)

    RispondiElimina
  18. ti stai trasformando... ahahah!!!

    RispondiElimina
  19. Un po'chiavica lo sono anche io...come faccio per il banner???

    RispondiElimina
  20. Secondo binario copia ed incolla quella scritta nel riquadro bianco sotto l'immagine, e incollala nella finestra java ed il gioco è fatto :)!

    RispondiElimina
  21. Uoooohh, cosa mi stavo perdendooo!! :D
    Non bisogna mai assentarsi con te, ahahah!
    Allora, il Troll di ci parlerò altro non è che il mio ex-suocero, padre di quel disgraziato del mio ex.
    È sempre stato un burbero, sai di quelli che hai paura a parlarci, che quando ti passando davanti scatti sull'attenti e gridi "SIGNORE, BUONGIORNO SIGNORE!", e che quando ti invita a cena e cucina l'anguilla marinata con kiwi e sciroppo di menta, la mandi giù riempiendolo di complimenti?
    Ecco, un tipo così.
    L'ultima esperienza che ho avuto con lui è stata poco dopo essermi lasciata col mi ex, col quale convivevo in questo stesso appartamento da cui ti scrivo ora.
    Lui e la sua adorabile consorte, che potremmo definire Trol-lessa, hanno ben pensato di smontare e portarsi via tutto il mobilio, accessori ed utensili, ed i miei peluches. Nel frattempo, io mi ero stabilita dai miei, in attesa di ritornare nell'appartamento da sola.
    Una sera, nell'andare a vedere come avevano ridotto casa, salendo le scale lo incrocio, con in braccio uno scatolone contenente i lampadari e le plafoniere. Era novembre, alle 21.30, c'era già buio pesto. L'ho guardato con un misto di timore reverenziale e aria compassionevole, col ditino indice che indicava lo scatolone, come per dire "Ma proprio non me li vuoi lasciare..? Va bene che casa è totalmente vuota, ma non posso vedere dove metto i piedi..? No, eh..?". Ho visto i suoi occhi spalancarsi e ritornare normali, con un fare minaccioso che un ghepardo affamato a confronto è uguale al mio gatto sdentato. Inutile dire che ho rinunciato, e sono entrata in casa tenendo la porta spalancata affinché entrasse la luce dalle scale, e correndo a riaccenderla ogni 3 minuti.
    Maledetti Troll...
    Ora incollo il banner! ^^
    Bacioniii!!

    RispondiElimina
  22. ahahahh mio dio Pri che accattoni i tuoi EX suoceri se vogliono gli presentiamo Troll, così insieme vanno a comprare al mercatino dell'usato la Domenica che dici???

    RispondiElimina
  23. Partecipo,anche se non ho mai avuto un "capo"!!!Allora il mio TROLL sarà il proprietario della ditta di trasporti pubblici della mia città(WOW!!!!ho scritto due righe su di lui e non ho detto parolacce,il tuoblog mi trasmette autocontrollo).Dove vivo non vi è alternativa all'automobile,se per qualsiasi motivo ne sei sprovvista,sono cavolacci tuoi !!!!Ora,sono consapevole,che non è lui l'unico responsabile(in pratica gestisce i fondi della regione,quindi se saliamo troviamo un esercito di troll,ma per ora devo parlare solo di lui),detto questo se avessi io nelle mani questi fondi ,farei in modo che i cittadini non automuniti non si sentano gli ultimi della terra!!!Elenco del disservizio: viaggiare senza aria condizionata per tutta la durata dell'estate,ad orari come le due del pomeriggio
    l'autobus che si guasta sistematicamente almeno una volta alla settimana,nonostante dopo un giorno ritorna smpre lo stesso,uno nuovo no?!
    numero di corse esigue edorari assurdi,le quali si diverte a diminuire sempre più...
    Lui con la sua mogliettina sono ostentatori del lusso vivente..mega villa..Viaggi(naturalmente io conosco i racconti di questi ultimi)abiti..ecc..ed ogni volta che ti azzardi a fare un reclamo ti risponde che c'è la crisi...
    i suoi dipendenti sono tutti a contratto a tempo determinato...tranne pochi..assunti quando c'erano ancora i dinosauri..
    per quanto riguarda i reclami..è meglio non farli...perche le sue risposte stimolano istinti omicidi..ha avuto il coraggio di rispondermi che se fosse dipeso da lui avrebbe eliminato la linea che passa sotto casa mia che è solo uno spreco che lui la mantiene solo perché è la Regione che ha stabilito così....Bene..sicuramente non ti avrò colpito..ma almeno per me è stato terapeutico..perché dalle mie parti usare i mezzi pubblici è da sfigati e da morti di fame e certi discorsi eviti proprio di farli!!!!Ho postato sulla sidebar:
    http://papaverierose.blogspot.com/
    nick follower catymariposina
    Un saluto!!!

    RispondiElimina
  24. Ciao Caty, prima di tutto ben venuta, e poi la storia centra in pieno il tema del giveaway, ognuno di noi ha il suo Troll e ci deve convivere volente o dolente!
    Hai toccato un tasto a me caro, i mezzi pubblici, se ti fai un giro sul mio blog capirai che cosa intendo.
    baciiii!

    RispondiElimina