7.19.2011

LUGLIO...

Luglio col bene che ti voglio.. diceva una vecchia canzone.. bene quando ero piccola e mia madre mi riempiva la testa di tutte queste meravigliose canzoni, comprese anche tutte le Vianello's songs, credevo che il mondo fosse meraviglioso, credevo che l'estate fosse meravigliosa, credevo che Luglio ed Agosto fossero i miei periodi preferiti, tutto questo prima di entrare nel magico mondo dell'età adulta!
E bene si, all'inizio dell'Università Luglio è stato definito come l'ultimo mese in cui sostenere gli sforzi maggiori, era il mese in cui programmavi 2,3 esami in modo da arrivare alla agognata borsa di studio sana e salva, e quindi giù con lo studio da vera dura... due esami venivano studiati tra la mattina ed il pomeriggio ed uno sottolineato nella notte bollente che caratterizzava la simpatica stanza dell'appartamento pittoresco di cui vi avevo parlato qui.
Poi c'è stata la Laurea e quando poteva capitare la mia seduta se non a  Luglio??? Ok quello è stata davvero un Luglio felice, mi toglievo l'enorme macigno posizionato per 5 anni sullo stomaco (in realtà Sociologia prevede 4 anni di studio io ho dovuto attendere un anno per poter avere un posto con il professore della tesi @_@) e mi sentivo libera forte e capace di affrontare il mondo sulle mie punte lasciate appese al chiodo 20 anni prima.
Poi è arrivato il lavoro e devo dire che Luglio, in tutti i lavori che ho fatto è sempre stato un mese frenetico per  via della imminente chiusura estiva, ma mai e poi mai come in questo posto... a rovinare tutto ovviamente è Troll, che non si capacita che tutto introno a lui dal primo Agosto comincerà a chiudere per riaprire lentamente i primi giorni di settembre. 
Ovviamente lui parte per la sua adorata meta fuori italia, come tutti gli anni,  però deve mettere tutto a posto prima che lasci la nave sola a navigare per acque deserte tutto il mese di Agosto, e bene si questo Studio non chiude mai e così tocca a me e Chiara prendere in mano il timone di uno studio deserto in una città altrettanto deserta, questa ormai è una consuetudine e non ci rammarica più come una volta, ma la cosa che ci rende isteriche è LUI con le continue richieste, tutte insieme, e con l'ansia a livelli stratosferici, che nemmeno un'intera confezione di tavor potrebbe stenderlo!!!
Però non sarà in grado di distruggere i sabato sera passati  in riva al mare con gli amici o su di un fantastico terrazzo perfettamente apparecchiato a mangiare gnocchetti al pesto fresco, grazie a B!!! WOW!!!
Ciao Amici miei e  a chi è in partenza buon viaggio, e chi, invece, come me ha ancora un mesetto davanti, in bocca al lupo tanto, ci sarò io a tenervi compagnia !!!

 Ecco Troll e io!!
Ieri però ero io quello grosso e Troll quello piccolo ahahahah a volte devo riprendere la situazione in mano altrimenti soccombo!!!
BACIIIIIIIII!

13 commenti:

  1. Ahahahahah bellissima la foto dello squalo e di Nemo! Sì ieri eri decisamente tu lo squalo! Ahhahahah Comunque è vero, se ripenso a quando ero bambina e passavo 3 mesi da mia nonna al paese tra mare e campagna mi viene da piangere... :'( Però si sa, si cresce e le nostre abitudini cambiano, dobbiamo solo farcene una ragione! ;-)

    RispondiElimina
  2. anche qui più o meno è così certo non a qui livelli ma i clienti mamma che stress!

    RispondiElimina
  3. E si ma che amarezza.. non dico tre mesi di puro relax ma nemmeno tutto sto CAOS!!! davvero non si regola e che ca**

    Emy Tu poi ahahah scusa Emy, puoi farmi recapitare le stampelle nell'Hotel in cui sono perchè io non voglio parlare con l'hostess di sala... ma vaff!!

    RispondiElimina
  4. Dolcissimo questo post! Ricordo le sessioni degli esami a luglio, i corridoi angusti, a volte senza finestre, le file e gli accampamenti per terra... Mamma mia che ricordi!

    RispondiElimina
  5. Grazie Carolina, infatti che momenti, io poi andando a Sociologia a P.zza Fiume sostenevo molti esami in un cinema sottoterra e senza finestre :) però era bello stare li tutti insieme... si facevano amicizie strettissime che poi sparivano il giorno stesso, ma in quel momento erano fondamentali per superare l'ansia :)!

    RispondiElimina
  6. LUGLIO E' MERAVIGLIOSO...se non devi lavorare, studiare e vivere una caldissima città!!!!dai dai le ferie son vicine...

    RispondiElimina
  7. :) Già ahahah il problema è nelle prime tre opzioni :D!!! si dai inizio il conto alla rovescia -18 @_@

    RispondiElimina
  8. Mamma mia mi hai riportata in dietro ai tempi dell'università..
    Impressionante scoprire come in tanti alla fine abbiamo provato le stesse sensazioni..le stesse ansie e le stesse gioie, perchè no!
    Io faccio l'insegnante, ho due mesi di vacanza e perciò TACCIO.
    Però sono sottopagata e il mio grande capo è la GELMINI...quindi, per favore, non m'insultare, semmai COMPRENDIMI e, se vuoi, COMPATISCIMI hahahahah!

    RispondiElimina
  9. Anche io laurea a luglio ieri ricorrevano i 3 anni! io però in ferie vado dopodomani olè!!!!!
    Ora però mi devi dire dove hai trovato la simpatica apetta!!!

    RispondiElimina
  10. Grace Hai tutta la mia solidarietà! Quella è PAZZA!!! come tutti poi del resto!

    RispondiElimina
  11. ahahah allora siamo uguali ahahah io però 7 anni fa @_@ ahahah!!!
    l'apinona come l'ho ribatezzata.. l'ho trovata su questo sito
    grafic scribbles ha tantissime cose carine corri a vedere!
    Smack mia bella Sp***a

    RispondiElimina
  12. Dai, dai, sentiamo, cos'hai combinato ieri che mi hai sconvolto Troll fino a questo punto?? :D Ahahah!
    Bacioniiii!!

    RispondiElimina
  13. ahahaha dovevi vederlo ahahah come un cagnolino dietro di me Aòò!!!
    Era andato in panico (cosa che avviene ogni 2/3secondi in un'ora) perchè sosteneva che avessi sbagliato una fattura in contabilità... gli ho preso i faldoni e sbraitando gli ho detto ADESSO CHI HA TORTO??? SI CALMI NON é NECESSARIO CHE SI FACCIA ASSALIRE DALL'ANSIA IN QUESTO MODO!!!
    E' rimasto sconvolto.. ahahahha e poi con tono sottomesso "Dottorè ma io non sono ansioso!!!"
    @_@ cioè!!!

    RispondiElimina