12.02.2013

INIZIA IL COUNTDOWN

Buongiorno, a tutti cari amici ed amiche bloggerini, è vero sono sparita da tanto tempo ma questa mattina ritorno per una novità, da oggi, infatti, parte il conto alla rovescia per la fine di un'epoca... 
Il 5 dicembre lascio il trollificio e fra 15 giorni lascerò definitivamente Roma.
Per qualche mese vivrò nel mio paesello fino a quando deciderò quale strada intraprendere.
Perciò carissimi non ci saranno più le avventure di Troll a tenervi compagnia e per un altro po' anche io non sarò presente sul Blog perché devo impacchettare 15 anni di vita negli scatoloni e non sarà semplice.
Cercherò di tenervi aggiornati sulla mia nuova vita e sugli sviluppi che questa prenderà.
Intanto vi auguro buona giornata.
UN BACIONEEEE SMACK!

10.08.2013

UN PREMIO INASPETTATO

Buongiorno, finalmente ha smesso di piovere, speriamo che per oggi abbia smesso.
Questa mattina alle 8.30 sembravano le 21.00 una cosa ORRENDA! 
Detto questo passiamo al bellissimo premio che Ilaria , una delle mie prime follower, mi ha gentilmente donato si tratta del "The Versatile Blogger of the Year" , mi piace tantissimo e ne sono davvero Onorata, Grazie Ilaria.
Le regole di questo premio sono:

1. Riportare il logo qui sopra sulla vostra pagina.2. Ringraziare il blog che vi ha nominato.3. Scegliere 15 blog che volete nominare e pubblicarne l’indirizzo.4. Scrivere 7 cose su di voi.

ovviamente lo giro a tutti voi che mi seguite nonostante la latitanza di questi mesi!!! Le sette cose che ancora non sapete di me.. vediamo...

1. sto per mettere fine ad un capitolo della mia vita
2. sono attratta dai macchinari del fai da te, infatti in ferramenta ci vado sempre con mio padre
3. il  Tablet è diventato la mia isola di salvataggio nei mezzi di Roma
4. adoro le candele profumate
5. sono una golosona (forse l'avevo già scritto ma è meglio ribadirlo)
6. Il sabato e la domenica sono iperattiva, sopratutto dopo i 5 giorni di pura noia che passo qui dentro!!!
7. detesto la pioggia a Roma, perchè si blocca TUTTO!

Vabbè adesso vi saluto e domani vi parlerò di un libro che ho letto che mi è davvero piaciuto.
Un bacione smack

9.25.2013

LE GRANDEUR - TROLL OF COURSE- E CHI SENNO'!!!

Eccomi qui a spiegarvi ciò che avevo anticipato ieri su Facebook.
Ebbene sì, trattasi di Troll e delle sue manie di grandezza.
No so se vi avevo detto che in 6 anni che lavoro qui dentro ho visto gente andarsene come mosche, più di quando lavoravo in azienda.
Pensate, che da 15 professionisti e tre segretarie, totale 18 persone, siamo rimasti in 10 TOTALI!!!!
La gente che se ne va ha tutta la mia comprensione, Troll, come tutti i despota, ha il controllo su tutti e tutto ed i meriti sono i Suoi, e i demeriti sono degli altri, Of course!!!!
Quando qualcuno sbaglia Lui è subito lì a puntare il dito e se il malcapitato in questione gli fa notare  di averlo consultato prima di prendere la decisione, Lui dall'alto della sua grandeur dice "Ma mica posso stare sempre attento IO dovete rendervi più autonomi ed essere più intelligenti, esattamente come mia figlia!!!".
Succede, poi, che quando una persona, ormai stremata nella mente  e nello spirito e, per di più senza soldi, decide di abbandonare la nave, iniziano i deliri di onnipotenza assoluti, gli sguardi truci e l'isolamento totale della persona, a cui non rivolge più una parola, seguita dall'indignazione totale per aver osato lasciare il miglior posto di lavoro che gli sia capitato in vita sua.
Quando la persona se ne va, Lui comincia, subdolamente, a dire che era un' incapace, che non sapeva scrivere che aveva dovuto fare sempre tutto lui e quella povera intelligentissima figlia.
E così, accade che fa pubblicare un articolo di una vittoria, su un quotidiano facendo deliberatamente pubblicare solo il suo nome e quello della figlia e quando gli ho fatto notare che aveva sbagliato di grosso, anche perchè esisteva firma della terza persona (andata via pochi mesi fa), lui ha accampato mille scuse idiote che io gli ho smontato in men che non si dica.
Insomma, sono sicura che presto mi ritroverò chiusa nella sua stanza a cercare di contenere le IRE del malcapitato di turno che l'ha denunciato per il malfatto, esattamente come è capitato due anni fa!
Anche perchè diciamoci la verità su dieci persone che incontra non tutti sono disposti a fare i "signori" o i fessi, c'è sempre qualcuno come lui che gliela farà pagare!
Un bacione amici e buona giornata!